Seguici su
Cerca

Condizioni meteorologiche avverse

Pubblicato il 20 gennaio 2023 • Protezione Civile

Comune di Silvi (TE), Servizio Protezione Civile: Avvisto maltempo in arrivo: questo fine settimana sono previste condizioni meteo con copiose precipitazioni anche nevose ed a quote basse e vento forte oltre a intense mareggiate. 
Vi raccomandiamo di mettere in sicurezza le strutture esposte all'esterno, e limitare gli spostamenti non necessari.  Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti Vi invitiamo a collegarvi al seguente link: http://allarmeteo.regione.abruzzo.it/

Descrizione
Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse N.° 23007 Prot. PRE/2902 del 19.01.2023, recante:

 

“[omississ…]

 

DAL PRIMO POMERIGGIO DI DOMANI, VENERDÌ 20 GENNAIO 2023, E PER LE SUCCESSIVE 24-30 ORE, SI PREVEDONO:

- [Omissis…]

- NEVICATE SPARSE, TENDENTI A DIFFUSE IN SERATA, AL DI SOPRA DEI 400-600 M SU ABRUZZO, MOLISE E LAZIO MERIDIONALE, LOCALMENTE IN ABBASSAMENTO FINO AI 200- 300 M SU ZONE VALLIVE INTERNE DEL LAZIO MERIDIONALE, CON APPORTI AL SUOLO DA DEBOLI A MODERATI, FINO AD ABBONDANTI SU ABRUZZO E MOLISE;

[omissis…]

I FENOMENI SARANNO ACCOMPAGNATI DA ROVESCI DI FORTE INTENSITA’, FREQUENTE ATTIVITA’ ELETTRICA, POSSIBILI GRANDINATE E FORTI RAFFICHE DI VENTO”

 

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-     verificare la disponibilità del proprio personale;

-     contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-     verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-     mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

- verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

- assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

- dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Come comportarsi
MISURE DI AUTOPROTEZIONE IN CASO DI NEVE E GELO
Prima:
• Informati sull’evoluzione della situazione meteo, ascoltando i telegiornali o i radiogiornali locali;
• Procurati l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo o verificane lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per la tua abitazione o per il tuo esercizio commerciale;
• Presta attenzione alla tua auto che, in inverno più che mai, deve essere pronta per affrontare neve e ghiaccio;
• Monta pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure porta a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido;
• Fai qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata; • Controlla che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore;
• Verifica lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli;
• Non dimenticare di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro.
Durante:
• Verifica la capacità di carico della copertura del tuo stabile (casa, capannone o altra struttura). L’accumulo di neve e ghiaccio sul tetto potrebbe provocare crolli;
• Preoccupati di togliere la neve dal tuo accesso privato o dal tuo passo carraio. Non buttarla in strada, potresti intralciare il lavoro dei mezzi spazzaneve;
• Se puoi, evita di utilizzare l’auto quando nevica e, se possibile, lasciala in garage. Riducendo il traffico e il numero di mezzi in sosta su strade e aree pubbliche, agevolerai molto le operazioni di sgombero neve. Se sei costretto a prendere l’auto segui queste piccole regole di buon senso:
• Libera interamente l’auto e non solo i finestrini dalla neve;
• Tieni accese le luci per renderti più visibile sulla strada;
• Mantieni una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate. Prediligi, piuttosto, l’utilizzo del freno motore;
• Evita manovre brusche e sterzate improvvise;
• Accelera dolcemente e aumenta la distanza di sicurezza dal veicolo che ti precede;
• Ricorda che in salita è essenziale procedere senza mai arrestarsi. Una volta fermi è difficile ripartire e la sosta forzata della tua auto può intralciare il transito degli altri veicoli;
• Parcheggia correttamente la tua auto in maniera che non ostacoli il lavori dei mezzi sgombraneve;
• Presta particolare attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, si possono staccare dai tetti;
• Non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote.
Dopo :
• Ricorda che, dopo la nevicata, è possibile la formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi. Presta quindi attenzione al fondo stradale, guidando con particolare prudenza;
• Se ti sposti a piedi scegli con cura le tue scarpe per evitare cadute e scivoloni e muoviti con cautela.


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy